06 LUGLIO : PARTENZA- ADAMELLO BRENTA

Forse tutti hanno avuto occasione di sfogliare un calendario illustrato con le più celebrate immagini del paesaggio italiano i Faraglioni di Capri, il Vesuvio, Venezia e un castello in Trentino. Fra questi capolavori dell’arte meritano un posto d’onore le Dolomiti inserite dall’UNESCO nella lista dei patrimoni mondiali dell’umanità. Le Dolomiti del Brenta racchiudono tesori paesaggistici di incomparabile bellezza, pareti dai massicci rocciosi, valli in cui la vita si è sempre svolta nel rispetto della natura. Una varietà di forme, amplificata dalle tonalità differenti che nell’arco della giornata colorano e danno un aspetto sempre nuovo al paesaggio che non ci stancheremo mai di ammirare.

Ritrovo dei partecipanti , orario e luogo convenuto, partenza per ritorno ad Andalo vivace località del Trentino , 1050 di altitudine,un pianoro circondato da boschi e dal gruppo roccioso delle Dolomiti del Brenta su un’ampia sella prativa al centro dell’altopiano, dominata ad ovest dal Piz Galin ed a est dalla Paganella. Durante il viaggio sosta per una visita a “Sorpresa”. Proseguimento , arrivo a Andalo . Cena e pernottamento.

07 LUGLIO: ANDALO - IL LAGO E I MASI

Dopo la colazione trasferimento al moderno centro sportivo dove si concentrano numerose strutture: campo di calcio, minigolf, palestra di roccia ,campo di basket, di pallavolo, dalla piscina coperta allo stadio del ghiaccio, campi da tennis e delle bocce. Da lì partiremo per una tranquilla passeggiata lungo un percorso ad anello sulle sponde del lago di Andalo, un lago che appare e scompare a seconda delle precipitazioni. Pranzo. Pomeriggio la conoscenza della Andalo originata da 14 antichi masi verrà fatta a bordo di un trenino turistico. Cena e pernottamento

08 LUGLIO: ANDALO -SANTUARIO DI SAN ROMEDIO

Pensione completa in hotel, Partenza per escursione al Santuario di San Romedio, il santuario è uno dei più caratteristici eremi d’Europa, sorge grazie alla figura dell’eremita Romedio di Thaur. Immerso in una splendida cornice naturale, il complesso architettonico che raggiungeremo con un itinerario caratteristico alla portata di tutti, è formato da più chiese e cappelle costruite sulla roccia. Si trova Val di Non sulla vetta di uno sperone di roccia alto più di 70 metri dove San Romedio visse come eremita per molti anni, secondo quanto dice la leggenda in compagnia solo di un orso trentino. Pranzo pomeriggio libero a disposizione.

09 LUGLIO: ANDALO - FIAVE' E CASCATA DEL VARONE

Lasciando alle spalle il gruppo del Brenta oggi faremo un balzo nella preistoria a Fiavè dove in un fazzoletto di terra di 10.000 metri quadrati si sviluppò un insediamento preistorico. La città della preistoria oggi appare come una piccola palude da cui spuntano i pali che furono fondamenta delle antiche dimore, e costituisce un eccezionale documento archeologico riconosciuto dall’UNESCO. Il percorso attraverso una strada suggestiva terminerà al parco della cascata del Varone. Considerata una delle cascate più originali del Trentino,la cascata nasce dove le acque sotterranee derivanti dallo spettacolare Lago di Tenno incontrano una roccia sedimentaria più tenera, creando uno spettacolare salto d’acqua tra le pareti di roccia. Il corso d’acqua precipita infatti con fragore in una forra di circa 100 metri, scavata dall’acqua. Al termine della visita ,rientro in hotel

10 LUGLIO: ANDALO - LAGO DI TOVEL

Pensione completa in hotel. Oggi la nostra escursione sarà a Tovel, un bellissimo lago naturale al circa 1200 metri di altitudine: il lago di Tovel non è più il lago che si tingeva di “rosso” (fenomeno raro che non si verifica più dal 1965), ma le 50 sfumature di verde bastano per classificarlo come uno dei laghi più belli al mondo Acque verdi e blu un incredibile varietà di colori, riflessi diversi e spettacolari in ogni stagione un lago per tutti per chi ama camminare o pescare, per chi vuole rigenerarsi nella natura. Un posto per tutte le età, per tutti i gusti per tutte la stagioni. Un posto per noi

11 LUGLIO: ANDALO - BOLZANO E APPUNTAMENTO CON OTZI, LA MUMMIA DELL'ETA' DEL RAME

Pensione completa in hotel. Mattina o pomeriggio abbiamo appuntamento con Oetzi, la mummia dell’Età del Rame (oltre 5mila anni fa) rinvenuto nel 1991 sul Similaun, in Vale Senales. Il capoluogo altoatesino Bolzano è città cosmopolita che sa essere vivace, allegra, moderna e raffinata al tempo stesso Le sue due entità Nord-Europea e Mediterranea, costituiscono un connubio perfetto rintracciabile nelle bellezze storico-artistiche della città che ammireremo. Tempo permettendo visita di una delle principali attrazioni della città il castello Roncolo, un castello
medievale costruito dai Signori di Vanga nel 1237 e  particolarmente famoso per il suo ciclo di affreschi profani risalenti al Medioevo che illustrano autentiche saghe cavalleresche. Ritorno in hotel, cena e pernottamento.

12 LUGLIO: ANDALO- VAL GENOVA

Pensione completa in hotel. Oggi è previsto un bel ritorno in Val Genova cuore e simbolo del parco Adamello/Brenta, autentico gioiello naturalistico, battezzata dai primi esploratori”la Versailles italiana” per l’abbondanza delle sue acque e la spettacolarità delle cascate di Nardis che precipitano da oltre 80 metri. In alternativa proseguimento per Madonna di Campiglio adagiata in una magnifica conca circondata da fitte abetaie, una delle più amate località di alta montagna dell’arco alpino, che ricevette notevole impulso turistico durante il dominio austriaco ed è legata al ricordo della principessa Sissi che qui amava venire in vacanza quando Franz Josef Oesterreicher la scelse come luogo di vacanza della famiglia Asburgica. Cena e pernottamento in hotel.

13 LUGLIO: ANDALO - MOLVENO E SAN MICHEL

Pensione completa in hotel Partenza per Molveno dove avremo la possibilità per chi lo desidera di salire in quota sull’altopiano del Pradel da cui godere un magnifico panorama passeggiare in un ambiente incontaminato. Pomeriggio trasferimento a San Michele per poter ammirare all’interno della antica abbazia agostiniana il Museo degli usi e costumi delle genti trentine. Il museo diretto da Tullio Kezich è uno dei migliori esempi di conservazione etnografica presenti nell’arco alpino.Rientro in hotel, cena caratteristica di arrivederci, pernottamento

14 LUGLIO: ANDALO - RITORNO

Dopo la colazione e sistemazione bagagli, tempo libero a disposizione per gli ultimi acquisti, dopo il pranzo partenza per il ritorno nella calura maremmana prevista in serata.

PARTENZA RITORNO GIORNI PREZZO FORMULA
6 luglio, 201914 luglio, 20189€ 860.00Pullman

ADAMELLO BRENTA

Parco Naturale Adamello Brenta Geopark, Via Nazionale, Strembo, TN, Italia

ANDALO

Andalo, TN, Italia

FIAVE'

Fiavè, TN, Italia

SAN ROMEDIO

Eremo di San Romedio, Coredo, Predaia, TN, Italia

BOLZANO

Bolzano, BZ, Italia

VAL GENOVA

Val Genova, Strembo, TN, Italia

MOLVENO

Molveno, TN, Italia

LAGO DI TOVEL

Lago di Tovel, Tuenno, TN, Italia

Scarica Programma

GALLERIA

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO VIAGGIO

* Acconsento al trattamento dei miei dati personali.

⦁ Viaggio A/R con pullman GT a disposizione per tutto il soggiorno
⦁ Sistemazione in hotel 4*, in camere doppie con servizi privati (singole se disponibili)
⦁ Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo
⦁ Serata di animazione
⦁ Bevande ai pasti in misura di ¼ di vino e acqua naturale
⦁ Escursioni come da programma
⦁ Trenino turistico a Andalo
⦁ Assicurazione RC
⦁ Assicurazione medico non stop
⦁ Accompagnatore
⦁ Fondo garanzia n° 365504493.5

  • Extra in genere di carattere personale ,(funivie/cabinovie/trenini) ,tassa soggiorno se richiesta da pagare in loco,ingressi dove non menzionati e tutto quanto non compreso alla voce comprende –Singola se disponibile € ,00

Assicurazione annullamento facoltativa € 30.00 da stipulare contestualmente alla prenotazione

Le iscrizione sono accettate sulla base di trentacinque partecipanti e il versamento di un 1°acconto di €100,00 1 Aprile, € 200 entro 30 Aprile,Il saldo non oltre 20 Maggio. In caso di annullamento del viaggio da parte dell’agenzia per il non raggiungimento del numero minimo dei partecipanti previsto, l’acconto verrà restituito. In caso di annullamento del viaggio da parte di partecipanti prenotati, non è previsto alcun rimborso, salvo la possibilità di stipulare polizza assicurativa contro penali annullamento viaggio per motivi di salute; quota su richiesta. Le escursioni elencate nel programma potrebbero subire per motivi tecnico-organizzativi alcune variazione nell’ordine e nei tempi di effettuazione che potrebbero consigliare siti diversi. Quota da rivedere con variazione numero dei partecipanti

Penali:
30% se la rinuncia perviene all’agenzia prima dei 30 giorni antecedenti la partenza-50% se la rinuncia perviene all’agenzia nell’arco di tempo tra il 30° e il 15° giorno antecedenti la partenza-75% se la rinuncia perviene all’agenzia nell’arco di tempo tra il 15° e il 4° giorno antecedenti la partenza-100% dal 4° giorno

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE