GIORNO 1: LUNEDÌ 30 DICEMBRE

Ritrovo dei partecipanti orario e luoghi convenuti, partenza .Sosta a Subiaco per la visita  di quello che il Petrarca definiva “soglia del paradiso”o “nido di rondini”, il monastero di San Benedetto. Edificato sul monte Taleo a partire dalla fine del XII secolo per custodire la grotta in cui, secondo tradizione, si ritirò Benedetto da Norcia nei suoi tre anni di eremitaggio. Si compone di due chiese sovrapposte e di diverse cappelle, quasi mimetizzate con la roccia circostante. Al termine proseguimento per L’Aquila  uno dei capoluoghi, che accosta alla sua storia i miti e le leggende che lo vogliono formato da 99 castelli. Un itinerario che cronologicamente ricostruisce la storia della fondazione ed in cui si affianca alla storia ufficiale quella delle leggende e dei misteri, dei cavalieri templari e delle costellazioni, di personaggi enigmatici come Federico II e Celestino V, il “papa del gran rifiuto”. La fontana monumentale delle 99 cannelle,  la Basilica di Collemaggio, che vanta quella che fu la prima delle varie Porte Sante che oggi si aprono nel mondo.  Castello, imponente fortezza spagnola,  Piazza Duomo.  Proseguimento per Giulianova cena e pernottamento.

GIORNO 2: MARTEDÌ 31 DICEMBRE

Dopo la colazione partenza per Ascoli Piceno la città più piccola  delle città monumentali d’Italia.La città di travertino conserva tutto il fascino di un luogo incantato dove la pietra bianca è il filo conduttore di una storia lunga duemila anni. Situata al confine meridionale , tra Abruzzo e Lazio e attraversata dalla consolare via Salaria, affascina il visitatore per la ricchezza dei suoi monumenti e delle sue opere d’arte che si scoprono all’interno delle sue numerose chiese, dei suoi musei e dei suoi palazzi storici.Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio escursione a Pescara. Tempo libero per la visita  della vivace e mondana città con i suoi eleganti negozi e numeroso locali lungo la strada pedonale e sul bel lungomare, e per la visita della Casa di Gabriele D’Annunzio  .Rientro in hotel , tempo a disposizione per prepararsi alla  notte di san Silvestro.Cenone e veglione di Capodanno.Pernottamento

GIORNO 3: MERCOLEDÌ 1 GENNAIO

Colazione comoda, tempo a disposizione per passeggiata individuale  nel caratteristico centro storico di  Giulianova. Pranzo in hotel. Pomeriggio escursione a Grottammare  gioiello incastonato tra il verde delle sue pinete, degli aranceti e delle palme, per ammirare il famoso presepe vivente allestito nel borgo antico dominato dall’imponente mole del castello tra pittoreschi vicoli e caratteristiche piazzette

GIORNO 4: GIOVEDÌ 2 GENNAIO

Colazione in hotel. Escursione in mattinata ad Atri  città d’arte di origine antichissima, ducato degli Acquaviva, circondata da calanchi  a ridosso della costa teramana. In piazza Duomo si erge la Cattedrale risalente al 1285, il Palazzo Vescovile, il Seminario, il Teatro Comunale, il maestoso palazzo Ducale degli Acquaviva. Rientro per il pranzo in hotel. Pomeriggio partenza per il rientro con soste lungo il percorso per il ristoro

PARTENZA RITORNO GIORNI PREZZO FORMULA
30 dicembre, 20192 gennaio, 20194580Pullman

SUBIACO

Subiaco, RM, Italia

L'AQUILA

L'Aquila, AQ, Italia

ASCOLI PICENO

Ascoli Piceno, AP, Italia

GIULIANOVA

Giulianova, TE, Italia

Scarica Programma
  • Viaggio A/R con pullman GT
  • Quota di iscrizione
  • Sistemazione in hotel 4 stelle in camere doppie o singole (con supplemento se disponibili)
  • Trattamento di pensione completa comprensivo di bevande ai pasti nella misura di ¼ di vino e acqua minerale  come da programma dalla cena del primo al pranzo dell’ultimo giorno
  • Gran Galà di S. Silvestro con musica
  • Visite guidate come da programma
  • Tassa soggiorno
  • Assicurazione RC+ medico bagaglio
  • Nostro accompagnatore

Tutto quanto non compreso alla voce comprende(ingressi, mance) spese personali Supplemento singola € 90,00

Le iscrizione sono accettate sulla base di 30/35 partecipanti con  il versamento di un acconto di € 250,00 entro 30 ottobre 2019. Il saldo non oltre 30 novembre.Il posto in pullman verrà asseg natoal momento del vesamento della quota In caso di annullamento del viaggio da parte  dell’agenzia per il non raggiungimento del numero minimo dei partecipanti previsto,  l’acconto verrà restituito. In caso  di annullamento del viaggio da parte  di partecipanti prenotati, saranno applicate le penali di seguito riportate., salvo la possibilità  di stipulare polizza assicurativa  contro penali  annullamento viaggio per motivi di salute;(5% dell’intero importo). Le escursioni elencate nel programma potrebbero subire per motivi tecnico-organizzativi climatici alcune variazione nell’ordine e nei tempi di effettuazione ma non nel contenuto

 

Penali di annullamento
Al partecipante iscritto al viaggio che dovesse rinunciare saranno applicate le penalità qui di seguito indicate.
30% sulle quote sino a 31 giorni lavorativi prima della partenza-50% sulle quote sino a 21 giorni lavorativi prima della partenza
75% sulle quote sino a 5 giorni lavorativi prima della partenza-Nessun rimborso dopo tale termine

 

GALLERIA

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO VIAGGIO

* Acconsento al trattamento dei miei dati personali.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE