10 SETTEMBRE: PARTENZA – CATANIA - SIRACUSA

Partenza dall’ aeroporto di Venezia  per Catania  con volo diretto al mattino. Accompagnatore Traveller per tutto il circuito in loco e assistenza in aeroporto.  Arrivo  a Catania.  Incontro con il bus e la guida locali e prima esplorazione guidata alla città, nel cui centro molti monumenti sono espressione di questo particolare stile detto Barocco Siciliano  sviluppatosi alla fine del 1600 dopo una forte distruzione dovuta a un terribile terremoto. Non si mancherà di ammirare il  Monastero dei Benedettini (conosciuto così, nome originale è “Monastero di S. Nicolò l’Arena), attualmente sede delle facoltà umanistiche dell’Università di Catania.  E’ un gioiello del tardo barocco ma racconta secoli di storia, custodendo al suo interno anche una domus romana. Si prosegue con “il salotto della città”, piazza Duomo,  la Cattedrale, la cui magnificenza custodisce le reliquie della patrona Sant’Agata, e il Palazzo degli Elefanti, sede del municipio. A destra di questo, la Fontana dell’Amenano, dal nome dell’antico fiume su cui è stata costruita la città (Katane), è la “porta” di ingresso per uno dei simboli del folklore della città: la Pescheria, mercato del pesce all’aperto. Ammirate poi l’obelisco in pietra lavica al centro della piazza: è un elefante, chiamato dai catanesi “u liotru”, al quale sono legate almeno due diverse leggende. Pranzo in ristorante  e nel pomeriggio proseguimento per Siracusa.  Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

11 SETTEMBRE: SIRACUSA – NOTO- RAGUSA IBLA

Colazione in Hotel.  Incontro con la guida e visita al centro storico  di SIRACUSA, Patrimonio Mondiale UNESCO,  compreso la parte più antica della città, l’isola di Ortigia. Ortigia coniuga perfettamente dettagli della storia greca – come la Fonte Aretusa – con lo stile Barocco che domina l’architettura delle strade.  Il  Duomo, un tripudio di capitelli decorati, statue e fregi. La piazza che lo ospita vi lascerà senza fiato: tutto è costruito in pietra calcarea color crema, che brilla di giorno per i riflessi del sole e la notte alla luce dei lampioni. Godetevi una passeggiata nell’isoletta, attraverso i vicoli del quartiere ebraico, la Giudecca, in cui al gusto barocco siciliano si aggiungono dettagli architettonici di ispirazione ebraica.  Pranzo in ristorante. Al pomeriggio proseguimento in pullman per la visita guidata alla cittadina di NOTO, Patrimonio mondiale dell’UNESCO, ricostruita nel ricco e vitale stile barocco siciliano. In centro su Corso Vittorio Emanuele, è qui che ci sono i monumenti più belli di Noto, che dominano le tre piazze principali. Non perderemo la Piazza del Municipio. Qui, faccia a faccia, si trovano la Cattedrale di San Nicolò e il palazzo del municipio, due magnifici e trionfanti esempi d’arte tardo barocca. É la cornice di moltissime foto scattate in città, perché avvolge il visitatore a 360°, grazie anche alla pietra bianca di Siracusa, che anche qui è protagonista delle costruzioni. Proseguimento per Ragusa. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

12 SETTEMBRE: RAGUSA IBLA – PUNTA SECCA – CASTELLO DI DONNAFUGATA

Colazione in Hotel. In mattinata  il primo itinerario alla scoperta dei luoghi di Montalbano a Ragusa Ibla che vi  permetterà di visitare contemporaneamente i principali monumenti tardo barocchi. Vi porteremo nei luoghi dove Salvo Montalbano è solito prendere una granita o indagare sull’ultimo mistero. Scopriremo Ragusa Ibla e visiteremo la piazza di “Vigata” (piazza Duomo) e il Circolo di Conversazione. In piazza Pola riconosceremo un noto angolo di Vigata e visiteremo la chiesa di San Giuseppe. Lungo corso XXV aprile ci sembrerà di vivere un episodio de Il giovane Montalbano e passo dopo passo vivremo tra tra fiction e realtà.  Continuazione per Punta Secca dove visiteremo il borgo affacciato sul Mediterraneo, ci fermeremo davanti alla Casa di Montalbano e godremo del panorama mozzafiato. Passeggeremo sul lungomare di Marinella per raggiungere il ristorante Enzo a Mare, passeremo da piazza del Faro e raggiungeremo il mare e la spiaggia di “Vigata”. Infine arriveremo al Castello di Donnafugata dove visiteremo le sale interne (tra queste la sala degli Specchi e quelle degli Stemmi), passeggeremo sulle terrazze e nel grande parco. Entreremo nel labirinto e ci sfideremo per trovare la via d’uscita! La visita guidata vi permetterà di conoscere questa immensa residenza nobiliare dell’800 e visitare i luoghi in cui è stata ambientata la casa del capomafia Balduccio Sinagra. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

13 SETTEMBRE: MODICA – ISPICA – MARZAMEMI - SCICLI

Colazione in Hotel. In mattinata partenza per Modica e Ispica. Modica è  famosa oltre che per il Barocco siciliano anche , per il suo Cioccolato e per la casa natale di Salvatore Quasimodo. Ispica, distante ca 6 km dal mare, dall’alto di una collina ne conserva comunque il profumo e l’atmosfera. Proseguimento per Marzamemi, una località suggestiva che  ha la pesca nell’anima. La sua Tonnara è una tra le più importanti di tutta la Sicilia, e risale al tempo della dominazione araba. Infine sosta a Scicli, scelta come luogo cinematografico dallo scrittore Andrea Camilleri e dal regista Alberto Sironi fin dal 1998. Riconosceremo fra l’altro il Commissariato di “Vigata” ( il Municipio di Scicli). Rientro in hotel in serata. Cena e pernottamento.

14 SETTEMBRE: CALTAGIRONE - PIAZZA ARMERINA - RITORNO

Colazione in Hotel. Partenza per il cuore della  Sicilia sudorientale, dove si trova la bellissima Caltagironecittà dai mille volti. Sorge su una zona collinare, a 608 metri dal livello del mare ed è nota come uno dei maggiori centri della produzione di ceramica in Italia. Il sito di maggior richiamo e uno dei simboli della città è una magnifica scalinata di 142 scalini, che collega la parte nuova  con la parte più antica, costruita nel 1606 . La parte perpendicolare al terreno di ogni gradino è ricoperta da una mattonella finemente decorata e, pertanto, ad ogni passo fatto lungo la scala la figura si rivela sempre più nella sua interezza. La cura che i cittadini di Caltagirone hanno di questo sito è visibile soprattutto in primavera, quando la scala viene decorata con piantine dai fiori colorati. Proseguimento per Piazza Armerina dove visiteremo la magnifica Villa Romana del Casale con i mosaici ritenuti i piu’ estesi e affascinanti mai realizzati in epoca romana. Pranzo in corso di escursione. Proseguimento per l’aeroporto di Catania e rientro a Venezia in serata.

PARTENZA RITORNO GIORNI PREZZO FORMULA
10 Settembre, 202014 Settembre, 20205DA € 750Aereo

SIRACUSA

Siracusa, SR, Italia

RAGUSA

Ragusa, RG, Italia

PUNTA SECCA

Punta Secca, RG, Italia

MODICA

Modica, RG, Italia

ISPICA

Ispica, RG, Italia

MARZAMEMI

Marzamemi, SR, Italia

SCICLI

Scicli, RG, Italia

Scarica ProgrammaScarica Locandina
  • Volo Venezia Catania A/R incluso bagaglio a mano, salvo variazioni al momento della conferma
  • Accompagnatore Traveller
  • Pullman locale per  il circuito in loco
  • Hotels 3***/4**** 1 notte nei pressi di Siracusa e 3 notti a Ragusa, base camera doppia
  • Trattamento di pensione completa dal pranzo del 1 giorno al pranzo dell’ultimo  con pasti a ¾ portate tipici, abbondanti e della cucina locali inclusi ¼ vino e ½ minerale pp/pasto
  • Guida locale secondo programma
  • Ingresso incluso Parco Archeologico di Siracusa, Castello di Donnafugata, Villa Romana del Casale
  • Tasse di soggiorno incluse
  • Assicurazione medico bagaglio

Ingressi non specificati, bagagli supplementari, facchinaggi e tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN DOPPIA € : 750.00

Suppl.to Singola €  120.00

Assicurazione medico bagaglio annullamento su richiesta Euro 30.00 per persona

GALLERIA

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO VIAGGIO

* Acconsento al trattamento dei miei dati personali.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE