Sudafrica: tramonto africano con guida parlante italiano 8 giorni / 7 notti

Sudafrica: tramonto africano con guida parlante italiano 8 giorni / 7 notti

01 GIORNO: IN VOLO

Partenza per Cape Town. (Volo non incluso, su richiesta in base alla città di partenza)

02 GIORNO: WESTERN CAPE, CAPE TOWN

Arrivo all’aeroporto di Cape Town e incontro con la guida italiana che vi accompagnerà nel trasferimento all’hotel. Visita orientativa della città. Pomeriggio a disposizione per rilassarvi dopo il viaggio o se desiderate potrete recarvi nel famoso Waterfront, sede di numerosi negozi, ristoranti e molto altro. Cena in ristorante locale. Pernottamento in hotel.

03 GIORNO: CAPE PENINSULA TOUR

Prima colazione e partenza per l’escursione di un’intera giornata alla Penisola del Capo con guida in lingua italiana. Percorrendo la Chapman’s Peak (se aperta), si raggiunge Hout Bay per una breve crociera all’isola di Duiker (condizioni atmosferiche permettendo), Cape Point e la colonia di pinguini a Boulders Beach. Pranzo in un ristorante a False Bay e cena in un ristorante. Rientro in hotel e pernottamento.

04 GIORNO: CAPE TOWN (GIORNO LIBERO)

Prima colazione. Intera giornata libera, in cui potreste dedicarvi ad attività facoltative: Cultural Tours, Winelands Tours, Hermanus Whale Watching tours e molti altri. Rientro in hotel e pernottamento.

05 GIORNO: CAPE TOWN INTERNATIONAL AIRPORT - O.R TAMBO INTERNATIONAL AIRPORT – MPUMALANGA

Prima colazione. Trasferimento con guida in lingua italiana all’aeroporto di Cape Town in tempo utile per l’imbarco sul volo diretto a Johannesburg

volo interno da Cape Town a Johannesburg di primo mattino-

Arrivo all’aeroporto di O.R Tambo International Airport, incontro con la nuova guida parlante italiano e partenza per la lussureggiante regione del Mpumalanga, dopo una visita orientativa di Pretoria. Visita del Voortrekker Monument & Nature Reserve, il maestoso monumento in granito di Voortrekker si erge sulla cima della collina a sud di Pretoria. Il monumento, patrimonio nazionale, è stato eretto per commemorare i contadini Voortrekkers che hanno lasciato la Cape Colony tra il 1835 e 1854. Pranzo in corso di viaggio e pernottamento in hotel a poca distanza dalla famosa Panorama Route.

 

06 GIORNO: MPUMALANGA – LIMPOPO PROVINCE

Prima colazione. Partenza per conoscere la famosa Panorama Route. L’escursione include la visita di Bourke’s Luck Potholes, The Three Rondavels e Gods Window (tempo permettendo si potranno ammirare favolosi panorami). Al termine delle visite si parte in direzione della Karongwe Private Game Reserve, situata sulle rive del fiume Makhutswi. Arrivo in tempo per pranzo a cui seguirà il safari pomeridiano in jeep scoperta. Pranzo e cena inclusi, presso la Karongwe Game Reserve. Due notti nella riserva privata con due fotosafari giornalieri. (la quota include: pasti, tea, caffe snacks, 2 safari al giorno in jeep scoperte, tassa di conservazione, bevande durante il safari al tramonto a scelta tra birra locale, vino o soft drink)

07 GIORNO: LIMPOPO PROVINCE – KARONGWE GAME RESERVE

Prima colazione. Intera giornata dedicata alla scoperta della natura circostante e delle attività offerte dal lodge. Non perdete il safari di prima mattina e quello del pomeriggio durante il quale avrete la possibilità di ammirare lo splendido tramonto africano! Pranzo e cena inclusi. Pernottamento in hotel.

08 GIORNO: LIMPOPO PROVINCE - PRETORIA - JOHANNESBURG

Dopo il safari, colazione e partenza per Johannesburg, pranzo in corso di viaggio. Check in presso il Peermont Mondior hotel o similare. Termine dei servizi della guida. Il Peermont Mondior Hotel è una struttura all’interno del complesso di Emperor Palace, sede di casino, bar e ristoranti. Pernottamento in hotel.

09 GIORNO: JOHANNESBURG – O.R. TAMBO INTERNATIONAL AIRPORT

Check out e partenza con shuttle service per O.R. Tambo International Airport in tempo utile per il vostro volo intercontinentale. Rientro in Italia.

(Possibile arrivo in Italia il giorno successivo alla partenza)

VIDEO SUDAFRICA
PARTENZA
RITORNO
GIORNI
PREZZO
FORMULA
27 Novembre, 2023
5 Dicembre, 2023
8
da € 1995
Aereo/Pullman
4 Dicembre, 2023
12 Dicembre, 2023
8
da € 1995
Aereo/Pullman
11 Dicembre, 2023
19 Dicembre, 2023
8
da € 1995
Aereo/Pullman
8 Gennaio, 2024
16 Gennaio, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
15 Gennaio, 2024
23 Gennaio, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
12 Febbraio, 2024
20 Febbraio, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
26 Febbraio, 2024
5 Marzo, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
11 Marzo, 2024
19 Marzo, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
18 Marzo, 2024
26 Marzo, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
1° Aprile, 2024
9 Aprile, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
22 Aprile, 2024
30 Aprile, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
6 Maggio, 2024
14 Maggio, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
20 Maggio, 2024
28 Maggio, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
3 Giugno, 2024
11 Giugno, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
10 Giugno, 2024
18 Giugno, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
17 Giugno, 2024
25 Giugno, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
24 Giugno, 2024
2 Luglio, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
1° Luglio, 2024
9 Luglio, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
8 Luglio, 2024
16 Luglio, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
15 Luglio, 2024
23 Luglio, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
22 Luglio, 2024
30 Luglio, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
29 Luglio, 2024
6 Agosto, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
5 Agosto, 2024
13 Agosto, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
12 Agosto, 2024
20 Agosto, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
19 Agosto, 2024
27 Agosto, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
9 Settembre, 2024
17 Settembre, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
23 Settembre, 2024
1° Ottobre, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman
30 Settembre, 2024
8 Ottobre, 2024
8
da € 1995
Aereo/Pullman

CAPE TOWN

PENISOLA DEL CAPO TOUR

ISOLA DI DUIKER

BOULDERS BEACH

PRETORIA

JOHANNESBURG

VOORTREKKER MONUMENT

GODS WINDOW

BOURKES LUCK POTHOLES

THREE RONDAVELS

KARONGWE RESERVE

PROVINCIA DI LIMPOPO

MPUMALANGA

  • Trasferimento in arrivo per Cape Town e trasferimento in partenza da Johannesburg; trasferimenti per Cape Town International Airport e da O.R. Tambo international Airport del 5° giorno
  • Sistemazione negli hotels sotto menzionati o similari per 7 notti, base camera doppia
  • Trattamento di mezza pensione con prima colazione, e pranzi e cene come da programma (5 pranzi e 5 cene).
  • Guida parlante italiano per il circuito
  • Trasporti in veicoli adatti in base al numero dei partecipanti
  • Servizio di facchinaggio in albergo compreso
  • Visite come menzionato e seguenti ingressi: Cape Point Nature Reserve, Boulders Penguin Colony, Duiker Island Seal Cruise, Voortrekker Monument Nature Reserve, Gods Window, Bourkes Luck Potholes, Three Rondavels.

 

  • Volo di andata, di ritorno e volo interno su richiesta,
  • pasti non menzionati,
  • escursioni facoltative,
  • tasse,
  • assicurazione,
  • mance (per autista e guida),
  • spese personali
  • tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”.

 

Tariffe:

  • Il supplemento per camera singola è di € 340
  • 1 euro = 19,95 Rand, cambio al 27/ 10/2024

 

Hotels previsti o similari: 

Standard

GIORNO 1 > In volo

GIORNO 2 > Cape Town- Protea Hotel by Marriott Breakwater Lodge, guest room

GIORNO 3 > Cape Town- Protea Hotel by Marriott Breakwater Lodge, guest room

GIORNO 4 > Cape Town- Protea Hotel by Marriott Breakwater Lodge, guest room

GIORNO 5 > Hazyview (Mpumalanga)- Perry’s Bridge Hotel, standard room

GIORNO 6 > Karongwe Reserve- Shiduli Game Lodge / Chisomo Safari Lodge, standard room

GIORNO 7 > Karongwe Reserve- Shiduli Game Lodge / Chisomo Safari Lodge, standard room

GIORNO 8 > Johannesburg- Peermont Mondior, classic room

 

Opzioni upgrade su richiesta:

GIORNO 1 > In volo

GIORNO 2 > Cape Town- Commodore Hotel, standard room

GIORNO 3 > Cape Town- Commodore Hotel, standard room

GIORNO 4 > Cape Town- Commodore Hotel, standard room

GIORNO 5 > Hazyview (Mpumalanga)- Perry’s Bridge Hotel, standard room

GIORNO 6 > Karongwe Reserve- Karongwe River Lodge, Luxury Suite / Becks Safari Lodge, Safari Suite / Kuname River Lodge, Luxury Suite

GIORNO 7 > Karongwe Reserve- Karongwe River Lodge, Luxury Suite / Becks Safari Lodge, Safari Suite / Kuname River Lodge, Luxury Suite

GIORNO 8 > Johannesburg- D’ Oreale Grande, classic room

 

Escursioni facoltative:

Cultural Tours; Winelands Tours; Hermanus Whale Watching Tours

 

PRE NIGHT/S A CAPE TOWN- EXTRA NIGHT/S PRIMA DEL TOUR:

  • Notte per persona con trasporto privato e autista in lingua inglese
  • Cape Town – Protea Hotel by Marriot Breakwater Lodge, guest room in camera doppia
  • La quota per persona per notte è di € 110

 

POST NIGHT/S A JOHANNESBURG- EXTRA NIGHT/S DOPO IL TOUR:

  • Notte per persona
  • Johannesburg- Peermont Mondior, classic room in occupazione doppia
  • La quota per persona per notte è di € 78

(partenze comprese tra il 1° Gennaio 2024 e il 31 Ottobre 2024)

Lo Zimbabwe è una destinazione straordinaria, nota per le sue riserve e per i suoi parchi nazionali. Questo paese è conosciuto anche per le famose Victoria Falls, il cui nome in lingua locale è “il fiume che tuona”. I visitatori potranno ammirare la famosa cascata e la grande varietà di ippopotami e rinoceronti che vivono nel territorio circostante. Per coloro che amano le attività legate all’ acqua il lago Kariba, la più grande diga artificiale del mondo, offre una svariata scelta.

09 GIORNO: FIUME ZAMBEZI E VICTORIA FALLS

Trasferimento con autista in lingua inglese dall’ aeroporto di Victoria Falls (VFA) a A’Zambezi River Lodge. A’Zambezi River Lodge si trova sulle rive del possente fiume Zambezi armoniosamente integrato con l’ambiente circostante, ed è l’unica struttura che si affaccia direttamente sul fiume e con accesso diretto alle cascate. L’ Hotel dispone di un ristorante, di un bar e non poteva mancare una piscina per il relax degli ospiti. A disposizione diverse attività, dalle più classiche come la crociera al tramonto, sino al rafting sul fiume. È incluso il Boma Dinner, un’esperienza culinaria e di intrattenimento che non si può perdere a Victoria Falls! All’ arrivo gli ospiti sono invitati ad indossare un chitenge (tradizionale sarong) e accolti in un’atmosfera tipicamente africana con i piatti cucinati sul braqi (barbecue) sotto un cielo stellato. Oltre alla tradizionale carne, sono a disposizione opzioni vegetariane. E durante la serata possono ascoltare la tipica musica locale, assistere alle tradizionali danze, ascoltare un interessante narratore e spesso anche la presenza di un indovino allieterà la festa. Pernottamento in hotel.

 

10 GIORNO: FIUME ZAMBEZI E VICTORIA FALLS

Prima colazione. Non c’è da stupirsi del motivo per il quale le Victoria Falls sono tra le sette meraviglie del mondo. Lo capirai dal primo istante in cui si visiteranno dal lato dello Zimbabwe ed entreremo nel parco, la vista di questo spettacolare dono della natura toglie letteralmente il fiato. Cammina nella foresta pluviale, fermati nei siti panoramici principali dove puoi ammirare l’intensità della cascata e l’isola di Livingstone. La settima meraviglia del mondo è uno spettacolo unico e imperdibile. Una romantica crociera al tramonto lungo il fiume Zambezi è a coronamento di una splendida giornata. Sorseggiando un aperitivo potrai ammirare ippopotami, coccodrilli e tanti altri animali che alle prime luci del tramonto raggiungono le rive del fiume per abbeverarsi. Una cornice dorata in un indimenticabile e leggendario tramonto africano. Pernottamento in hotel

 

11 GIORNO: RIENTRO IN ITALIA

Pima colazione. Trasferimento con autista in lingua inglese dall’ hotel A’Zambezi River Lodge all’aeroporto di Victoria Falls

(Possibile arrivo in Italia il giorno successivo alla partenza)

 

NOTE:

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Trasferimento in arrivo per A’ Zambezi River Lodge e trasferimento in partenza.
  • Sistemazione negli hotels sotto menzionati o similari per 2 notti, base camera doppia
  • Trattamento di mezza pensione con prima colazione, e Boma Dinner (trasferimento incluso)
  • Guida parlante inglese per il circuito
  • Crociera al tramonto e tour guidato delle Victoria Falls

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Volo di andata e di ritorno su richiesta, pasti non menzionati, escursioni non menzionate, tasse, mance (per autista e guida), spese personali e tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”.

 

Tariffe:

  • La quota per persona in camera doppia è di € 575
  • Il supplemento per camera singola è di € 320
  • 1 euro = 1,06 dollari, cambio al 27/10/2024

 

Hotels previsti o similari:

Standard

GIORNO 9 > Victoria Falls- A’Zambezi River Lodge, back facing standard room

GIORNO 10 > Victoria Falls- A’Zambezi River Lodge, back facing standard room

(Opzioni di upgrade di alloggio sono disponibili su richiesta)

Il Sudafrica è un Paese meraviglioso, dove gli spostamenti sono molto facili. Si può comprare quasi tutto il necessario, o tutto quello che il vostro cuore desidera. Abbiamo, però, preparato alcune informazioni per rendere il vostro viaggio ancora più piacevole.

 

Alcuni dati:

  • Area: 1,221,037 km2
  • Popolazione: 51,770,560 (2011)
  • Capitale: Pretoria
  • Lingue ufficiali: ci sono 11 lingue ufficiali: Inglese, Afrikaans, Ndebele, Sotho, Swati, Tsonga, Tswana, Venda, Xhosa e Zulu.

 

Si prega di leggere attentamente quanto riportiamo in tempo utile prima della partenza soprattutto per quanto riguarda i visti e i requisiti medici.

 

A

Abbigliamento

Il Sudafrica è generalmente un paese caldo e soleggiato, e può diventare molto caldo in alcune zone durante i mesi estivi.

Ma l’escursione termica è sempre presente e con il tramonto del sole le temperature scendono sensibilmente. Si consiglia sempre un abbigliamento in cotone leggero con un indumento caldo per la sera e scarpe comode. L’inverno può essere molto freddo con fenomeni nevosi su alcune montagne per cui è necessario indossare una giacca calda e un maglione.

 

Il Sudafrica è una destinazione dove un abbigliamento casual è ben accettato nella maggior parte dei luoghi. Può essere richiesto, tuttavia, di indossare qualcosa di più formale per una cena o una serata evento.

Nei parchi le temperature variano molto: dal caldo durante le ore diurne, al freddo durante la notte. Portare sempre con se indumenti caldi, scarpe comode, preferibilmente colori neutri e soprattutto vestirsi “a cipolla”.

Per i safari è consigliabile indossare un paio di calzettoni, guanti, sciarpa e un copricapo per proteggersi dal sole.

Nei locali e ristoranti nelle città un abbigliamento casual elegante è accettato ovunque.

 

B

Banche

Le banche si trovano nelle maggiori città, e sono generalmente aperte dalle 09h00 alle 15h30 nei giorni feriali, e 08h30 a 11h00 il sabato. La maggior parte offre servizi di cambio contante, carte di credito e travellers cheques. A disposizioni sportelli bancomat Atm. Si consiglia di controllare i simboli delle carte accettate e naturalmente di ricordare il vostro codice PIN. Suggeriamo sempre di portare con sé due carte di credito nel caso una si possa perdere o smagnetizzare.

 

Bagaglio

Si consiglia di attenersi alle restrizioni del bagaglio sia per i voli di linea internazionali, nazionali e voli a noleggio: 20kgs su voli nazionali. I voli interni per i lodge nelle riserve permettono, in genere, bagagli in borse morbide (senza telai rigidi, ruote o fianchi) del peso massimo di 15 kg (compreso il bagaglio a mano). Qualora il bagaglio possa essere non idoneo alle misure qui riportate può esserne negato il viaggio.  Il peso del bagaglio a mano è rigorosamente di 7 kg.

P.S. Serena questa è una informazione generica del DMC Springbok: i vostri voli li abbiamo controllati e tieni buone le informazioni come peso e dimensione che ti ho dato.

 

C

Carte Di Credito

Le principali carte di credito internazionali, come Mastercard, Visa, American Express, Diners, sono generalmente accettate. Il loro uso può tuttavia essere limitato nelle piccole città e in alcuni negozi al dettaglio. American Express e Diners Club non sono spesso accettate, è consigliato avere con sé una Visa o MasterCard.

Gli sportelli automatici (ATM) si trovano all’esterno delle banche in città e nei paesi e sono attivi 24 ore al giorno. Le carte di credito non sono sempre accettate per l’acquisto di carburante, e nel caso può essere addebitata una tassa di servizio addizionale.

 

Cambio valuta

Il pagamento con carta di credito e il prelievo di contanti presso gli sportelli bancomat è disponibile in molte località. Da ricordare però che il cambio dei traveller cheques è disponibile solo negli aeroporti, nei centri commerciali e nelle banche. Anche i principali hotel in città possono offrire il servizio di cambio ma sono soggetti a un limite giornaliero.

 

 

Clima

Le stagioni in Sud Africa sono esattamente l’opposto di quelle dell’emisfero settentrionale, con l’inverno da giugno ad agosto e l’estate da dicembre febbraio.

Al suo interno, splende il sole tutto l’anno. Le estati sono calde e con frequenti fenomeni temporaleschi; inverni con un clima asciutto e temperature fredde durante la notte. Città del Capo e la parte più meridionale del Western Cape hanno un clima di tipo mediterraneo, con inverni miti e mutevoli e caldo durante l’estate.

 

Durban e la costa del KwaZulu-Natal hanno un clima sub-tropicale, con sole durante tutto l’anno. Le estati sono calde e umide nelle località a livello del mare. Giugno e luglio, quando l’umidità è bassa, sono mesi ideali per visitare Durban e la costa.

 

D

Distanze e temperature

Il Sudafrica adotta il sistema metrico – le distanze sono in chilometri e le temperature sono indicate in gradi Celsius (centigradi).

Un miglio equivale a 1,62 chilometri. Per una rapida conversione di chilometri in miglia dividere per cinque e moltiplicare per otto.

Celsius a Fahrenheit: 20 ° C = 68 ° C, 30 ° C = 86 ° C.

 

E

Elettricità

La corrente è 220-240V. Necessario un adattatore rotondo a tre spine che può anche essere comprato in aeroporto. La confezione riporta la dicitura “visitatore in SA”.

 

F

Febbre Gialla (NIENTE PER VIAGGIATORI PROVENIENTI DA ITALIA)

Il Sud Africa richiede a tutti i viaggiatori provenienti da paesi a rischio febbre gialla (o anche solo transitati nei suddetti per oltre 12 ore), il certificato di vaccinazione.

Il vaccino, che è valido per dieci anni, deve essere approvato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, e deve essere somministrato presso un centro di vaccinazione autorizzato almeno 10 giorni prima della partenza per il Sudafrica, in quanto è attivo solo dopo 10 giorni dalla sua somministrazione.

La mancata presentazione di un certificato di vaccinazione contro la febbre gialla potrebbe comportare il rifiuto d’ingresso nel Paese o di essere messo in quarantena sino a quando il vaccino offre la protezione necessaria.

Consultare l’unità sanitaria locale prima della partenza per un aggiornamento sugli obblighi di vaccinazione in Sud Africa.

 

Fotografia

Il Sudafrica è una destinazione ricca di spunti per fantastiche foto. Si consiglia di portare con sé schede di memoria sufficiente e almeno due batterie per la macchina fotografica.

 

Fuso Orario

GMT +2. In tutto il Sudafrica c’è un unico fuso orario.

 

G

Geografia

La Repubblica del Sudafrica è situata nella parte meridionale del continente africano, tra le latitudini 22 ° e 35 ° sud e longitudine 17 ° e 33 ° est. A nord confina con Namibia, Botswana e Zimbabwe, a nord est con il Mozambico e lo Swaziland. Il Regno del Lesotho è completamente circondato dal Sud Africa.

La fascia costiera dall’Oceano Indiano verso l’Oceano Atlantico si estende per circa 3.000 chilometri.

L’area complessiva del Paese è di 1.219,00 kmq, pari a cinque volte il Regno Unito – o equivalente all’estensione di Germania, Francia, Italia, Belgio e Paesi Bassi insieme.

Il Sud Africa conta una popolazione di circa 50 milioni di persone. La metà della popolazione sudafricana vive in città con più di 50.000 abitanti, soprattutto nelle grandi aree urbane. Il resto del paese è piuttosto scarsamente popolato. Quasi due terzi dell’area occidentale del Sudafrica sono semi-deserto.

 

Giorni Festivi

Il Sudafrica ha 12 giorni festivi all’anno. In questi giorni la maggior parte delle aziende sono chiuse, ma i centri commerciali e le strutture turistiche svolgono il loro normale funzionamento. Se un giorno festivo cade di domenica, quindi il seguente Lunedi sarà festivo.

 

1° Gennaio                       Capodanno

21 Marzo                          Giornata dei Diritti Umani

Pasqua Venerdì Santo

Pasqua Family Day / Lunedi di Pasqua

27 Aprile                          Giorno della Libertà

1° Maggio                        Festa del lavoratore

16 Giugno                        Giornata della Gioventù

9 Agosto                          Nazionale Femminile

24 Settembre                Giornata del Patrimonio settembre

16 Dicembre                  Riconciliazione Giorno

25 Dicembre                  Natale

26 Dicembre                  Santo Stefano

 

Guida

La guida è sul lato sinistro della strada. Strade e segnaletica stradale sono generalmente di ottima qualità. Bisogna però prestare attenzione ai pedoni e agli animali selvatici che si possono incontrare lungo la strada nelle aree periferiche e rurali. I limiti di velocità variano:

da 60 chilometri all’ora (aree residenziali) a 120 chilometri all’ora (strade nazionali). Anche se le infrastrutture sono eccellenti, il Sudafrica è un paese così vasto che non può essere percorso in un solo giorno, è necessaria un’attenta pianificazione considerando anche le fermate durante il tragitto per rendere il viaggio più confortevole. Si consiglia di munirsi di patente di guida internazionale richiesta dalle autorità locali ai posti di blocco.

 

I

Internet e WiFi

La maggior parte degli alberghi e lodge offrono il servizio WiFi (gratis o a pagamento), cosi come nei centri commerciali e nei ristoranti. Disponibili Internet caffè nella maggior parte dei centri commerciali. Inoltre i punti vendita “PostNet”, nelle grandi città, hanno connessione internet e fax.

 

Iva

IVA, attualmente è del 14%, ed è applicata sulla maggior parte dei prodotti e servizi, tra cui sistemazione in albergo, beni, trasporti e tour.

È possibile richiedere il tax free per l’IVA 0 all’aeroporto di partenza. Obbligatorio il passaporto, la fattura originale dell’acquisto e i beni acquistati.

 

L

Lingue

Ci sono 11 lingue ufficiali del Sudafrica. L’inglese è la lingua comune ed è ampiamente parlato. Altre lingue sono: Afrikaans, Ndebele, Sotho del nord, del sud Sotho, Swazi, Tsonga, Tswana, Venda, Xhosa e Zulu.

 

M

Malaria

Molte delle aree dei parchi nazionali sono considerate zone a rischio malaria. Si prega di consultare il proprio medico prima di viaggiare e se sarà necessario seguire una profilassi antimalarica.

E ‘meglio consultare un medico prima della partenza e di assumere i farmaci prescritti.

Le donne in stato di gravidanza e i bambini sono invitati a non recarsi nelle zone a rischio malaria. Da adottare sempre le seguenti precauzioni: maniche lunghe, calze, scarpe chiuse e in genere mantenere il corpo coperto, dormire sotto la zanzariera e utilizzare i repellenti comuni.

Si consiglia vivamente di consultare il proprio medico prima di viaggiare ed informarsi accuratamente.

Durante questo periodo non è necessario fare una profilassi antimalarica, il rischio è alto da ottobre – maggio, e solo in alcune zone

 

 

Mance

I camerieri apprezzano dal 10% al 15%, salvo che il costo del servizio sia già incluso nel conto.

Le guide che viaggiano con un gruppo si aspettano circa R40 a R60 a persona al giorno.

Gli autisti generalmente apprezzano R20 a R30 a persona al giorno.

Per i rangers sono consigliati R150 a persona al giorno, mentre i Trackers potrebbero ricevere circa R80 a persona al giorno.

Facchini R5 a R 10 a bagaglio.

Per lo staff dell’hotel si può lasciare una mancia per tutto il personale di circa R 20 per persona al giorno.

Le cameriere delle camere non si aspettano la mancia ma qualche paio di Rand può rendere la loro giornata molto piacevole e ve ne saranno grati, valido anche per il concergie dell’hotel.

Nelle stazioni di carburante, il personale che provvede al servizio si aspetta una manca da R5 a R 10.

Nelle città potrete trovare nelle zone popolari dei “guardiani delle macchine” che in cambio di prestare attenzione alla vettura chiedono pochi spiccioli (a partire da R2).

 

 

 

Medicine

Lo standard delle cure mediche in tutto il Sudafrica è eccellente, paragonato a quello Europeo.

Si prega di stipulare un’assicurazione di viaggio che possa coprire i costi presso gli ospedali privati.

Se siete dipendenti da farmaci, ricordate di portarvi una fornitura completa e una prescrizione dello stesso, preferibilmente con il principio attivo menzionato.

Portare con sé un paio di occhiali da vista di ricambio, e / o una copia della prescrizione. Se si indossano le lenti a contatto, consigliamo l’utilizzo di prodotti monouso, e di indossare comunque gli occhiali da sole per evitare che la polvere durante i safari possa irritare gli occhi.

 

N

Norme doganali

Le regole doganali in Sudafrica consentono ai visitatori di portare nel Paese alcuni beni senza incorrere nel pagamento di tasse:

  • Beni nuovi o usati per un valore non superiore a R5000 (beni aggiuntivi comportano un addebito)
  • Il vino in quantità non superiore a 2 litri per persona di età superiore ai 18
  • Liquori e alcol non superiore al litro per persona di età superiore ai 18
  • 200 sigarette e 20 sigari per persona di età superiore ai 18
  • 250 g di tabacco per sigarette per pipa per persona di età superiore ai 18
  • Profumo non superiore a 50 ml ed eau de toilette non superiore a 250ml a persona

 

All’arrivo si può prendere il corridoio indicato con il colore verde “nulla da dichiarare” solo se non si supera quanto qui sopra indicato e se non si possiede nessuna merce per scopi commerciali o merci proibite.

Nel caso di eccesso dei limiti consentiti si dovrà corrispondere una tassa.

Articoli proibiti: Sanzioni per il possesso, l’uso o il traffico di droghe illegali sono severe, e il condannato è a rischio di pene detentive e multe pesanti.

Si prega di verificare anche quali regole doganali sono vigenti nel vostro paese.

 

P

Passaporti / visti

Richiesto un passaporto con validità, residua di almeno 30 giorni successiva alla data di partenza dal Sudafrica e con almeno due pagine bianche vuote disponibili.

Se non si possiedono questi requisiti, le autorità doganali possono anche negare l’entrata nel paese.

Il visto turistico necessario sino a 90 giorni di permanenza nel Paese viene rilasciato direttamente al momento dell’arrivo alla dogana. Per coloro i quali hanno pianificato la visita di paesi vicini al Sudafrica si consiglia di chiedere visti per ingressi multipli. E’ necessario anche essere un possesso del biglietto di ritorno.

E’ meglio fare una copia del passaporto da portare con sé e di lasciarne una copia a casa e una nel bagaglio.

 

In risposta al crescente problema sulla tratta di minori, il Sud Africa ha adottato nuove regole per le famiglie che viaggiano dentro o fuori del paese con i bambini. Tutti i bambini sotto i 18 anni saranno tenuti ad avere un certificato di nascita integrale (che deve includere i nomi completi sia del padre che della madre) da accompagnare al proprio passaporto. No, non è obbligatorio

 

Altri documenti possono essere richiesti in base alle diverse circostanze.

Nel caso in cui il certificato non sia in inglese è richiesta una copia tradotta rilasciata da un’autorità competente del Paese di origine.

Contattare il Consolato del Sudafrica per informazioni e assistenza dettagliata.

 

Si prega di notare che queste informazioni sono una linea guida e sono soggette a modifiche. Si consiglia di controllare le norme vigenti prima della partenza con il più vicino a consolato sudafricano.

S

Salute

Se si intende visitare la zona orientale del Eastern Lowveld, il Mpumalanga, Limpopo Province, il Parco nazionale Kruger e le riserve di caccia in KwaZulu-Natal , si consiglia di seguire una profilassi antimalarica.

Le donne in stato di gravidanza e i bambini sono invitati a non recarsi in queste zone a rischio malaria. Da adottare sempre le seguenti precauzioni: maniche lunghe, calze, scarpe chiuse ed in genere mantenere il corpo coperto, dormire sotto la zanzariera e utilizzare i repellenti comuni.

Il parassita bilharziosi è presente in torrenti, fiumi, laghi e dighe in alcune delle zone settentrionali e orientali del paese. Per tale motivo i visitatori non dovrebbero bere o fare il bagno in queste acque. L’Eastern Cape non è a rischio bilharziosi.

Si può bere l’acqua del rubinetto in tutto il Sudafrica, le norme sanitarie sono molto severe ed i venditori di alimenti sono soggetti ad osservare ristrette norme igieniche.

Il Sudafrica vanta eccellenti strutture mediche, i visitatori devono però stipulare un’assicurazione medica in grado di coprire i costi dei trattamenti in caso di necessità.

La maggior parte degli hotel possono fornire un elenco di medici, i cui nomi possono anche essere trovate nella sezione “medico” degli elenchi telefonici.

Si prega di portare sempre con sé i dati dell’assicurazione medica stipulata e averne una copia nel bagaglio e un’altra a casa.

Il Sudafrica gode di un clima caldo e soleggiato, si consiglia sempre l’uso di una crema a protezione solare ed un cappello da indossare durante le ore più calde anche in caso di giorno nuvoloso.

È responsabilità dell’utente assicurarsi di avere le vaccinazioni richieste e i medicinali preventivi. Consultare la propria unità sanitaria di riferimento prima di partire per un aggiornamento sulle norme sanitarie richieste in Sudafrica.

Vedere anche febbre gialla.

 

Servizio postale

I francobolli sono acquistabili presso gli uffici postali. Per i viaggiatori che fanno un viaggio itinerante, è disponibile un servizio di fermo posta – per cui le missive potranno essere ritirate presso lo sportello designato nei principali uffici postali.

 

Shopping

Il tradizionale artigianato sudafricano (ciotole, vasi di terracotta, perline, sculture, arazzi e dipinti) sono degli ottimi souvenir e si possono comprare a buon mercato. Vale la pena anche però prendere in considerazione l’acquisto di gioielli, dopo tutto il Sudafrica è terra di diamanti e oro. Abbigliamento etnico dai colori vivaci, abiti per i safari e magliette con disegni africani, sono molto carini e potranno essere un bel ricordo di una vacanza indimenticabile. A causa del tasso di cambio vantaggioso, l’acquisto potrebbe essere particolarmente economico.

I negozi sono generalmente aperti dalle 09h00 alle 17h00 dal lunedì al venerdì e dalle 09h00 alle 13h00 il sabato. Nei centri commerciali generalmente sono aperti tutti i giorni della settimana.

Nelle zone fuori della città possono osservare diversi orari di apertura.

 

Sicurezza

Il Sudafrica è un paese sicuro, occorre però adottare normali precauzioni di base e di buon senso come in tutto il resto del mondo.

 Ecco alcune indicazioni utili:

  • Non camminare da solo, viaggiare in gruppo e scegliere sempre zone ben illuminate
  • Verificare con il proprio hotel quali aree sono sicure per camminare ed in quali orari
  • Prendere un taxi o un servizio di trasporto in caso di necessità
  • Portare con sé solo il contante necessario.
  • Utilizzare le cassette di sicurezza dell’hotel per gli oggetti di valore
  • Non lasciare mai incustoditi i propri beni
  • Non lasciare nulla visibile nei veicoli incustoditi
  • Essere consapevoli di possibili borseggiatori
  • Non attirare l’attenzione su di sé con oggetti di valore
  • Conservare una copia del passaporto in una sezione separata del bagaglio
  • Stipulare una copertura assicurativa adeguata
  • Comporre 10111 per la polizia e 10177 per un’ambulanza

 

T

Taxi

I taxi possono essere chiamati dalla reception del vostro hotel o nei parcheggi a loro dedicati nelle principali città e cittadine.

Sono relativamente a buon mercato, ma si consiglia di chiedere l’accensione del tassametro all’inizio del viaggio. Arrotando per eccesso la tariffa (di 5 o 10 rand) farete felice il vostro taxista.

 

Telefoni e prefissi

Il prefisso internazionale per il Sudafrica è +27. Per chiamate fuori dal Sudafrica non occorre digitare lo 0 prima del prefisso locale mentre quando si chiama all’interno del Paese deve essere inserito.

Dal telefono della camera in hotel è possibile fare chiamate internazionali o chiedere al centralino di essere collegati. La copertura del cellulare è molto diffusa nel Paese anche se in alcune aree desertiche e lodge nelle riserve possono avere una copertura limitata.

 

V

Valuta

La moneta è il Rand, che è diviso in 100 centesimi, divisi in taglio banconote da R200, R100, R50, R20 e R10. Le monete sono: R5, R2, R1, 50c, 20c e 10c e 5c.

L’importazione di valuta locale è limitata a 25000 Rand a persona, più un importo limitato in valuta estera e travellers cheque, da dichiarare all’arrivo. Alla partenza, puoi anche esportare R 25000 in valuta locale e sino a questo importo in valuta estera e I travellers cheque dichiarati all’arrivo.

 

 

 

 

 

 

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO VIAGGIO

*Trattamento dei miei dati personali.

8 + 2 =

Potrebbe interessarti anche..

Potrebbe interessarti anche..

LE KASBAH DEL MAROCCO:  DA MARRAKECH ALLE DUNE DI MERZOUGA Con la Magia del Deserto 19/26 Novembre

LE KASBAH DEL MAROCCO: DA MARRAKECH ALLE DUNE DI MERZOUGA Con la Magia del Deserto 19/26 Novembre

L’ incanto africano del Marocco vi aspetta, tra palmeti, oasi e valli desertiche coronate da kasbah magiche. Le kasbah sono cittadelle o castelli appartenuti ad antiche famiglie, in passato erano anche usate come stazioni di sosta dalle carovane, mentre al giorno d’ oggi sono spesso usate come set cinematografici in film come: Il Galdiatore, Troy…Arriverete tra le dune di Merzouga, dove, chi vuole potrà ritrovarsi sulla gobba di un dromedario. A Marrakech invece verrete catapultati tra architettura imperiale e souk coloratissimi!

Traveller nuovo
NUMERO GIORNI: 8
PERIODO: 19/26 Novembre
FORMULA: Aereo/Pullman/Accompagnatore
AFFASCINANTE MAROCCO E CITTA’ IMPERIALI: CITTÁ DELLA COSTA, MARRAKECH, MEKNES E FEZ 15-22 MAGGIO 2024

AFFASCINANTE MAROCCO E CITTA’ IMPERIALI: CITTÁ DELLA COSTA, MARRAKECH, MEKNES E FEZ 15-22 MAGGIO 2024

Il Marocco vi aspetta in questo appassionante viaggio. Andrete a visitare le città imperiali, Fez, Marrakech, Rabat e Meknes, che devono il loro nome all’opera delle varie dinastie di regnanti che, in tempi diversi, le scelsero come residenza, e vi effettuarono numerosi interventi architettonici. Altra particolarità saranno i souk di Fez, tradizionali mercati arabi dove è possibile trovare ogni genere di mercanzia, dai tessuti agli elettrodomestici, passando per cibo e profumi. Inoltre farete tappa a Casablanca e Essaouira, due città dal fascino inebriante. I luoghi da visitare sono molti e vi lasceranno tutti senza fiato!

Traveller nuovo
NUMERO GIORNI: 8
PERIODO: 15-22 Maggio 2024
FORMULA: AEREO/PULLMAN
A PARTIRE DA: €1590
LE KASBAHS DEL MAROCCO:  DA MARRAKECH ALLE DUNE DI MERZOUGA 7 GIORNI / 6 NOTTI – OGNI MARTEDÌ DA GEN A OTT 2024

LE KASBAHS DEL MAROCCO: DA MARRAKECH ALLE DUNE DI MERZOUGA 7 GIORNI / 6 NOTTI – OGNI MARTEDÌ DA GEN A OTT 2024

L’ incanto africano del Marocco vi aspetta, tra palmeti, oasi e valli desertiche coronate da kasbah magiche. Le kasbah sono cittadelle o castelli appartenuti ad antiche famiglie, in passato erano anche usate come stazioni di sosta dalle carovane, mentre al giorno d’ oggi sono spesso usate come set cinematografici in film come: Il Galdiatore, Troy…Arriverete tra le dune di Merzouga, dove, chi vuole potrà ritrovarsi sulla gobba di un dromedario. A Marrakech invece verrete catapultati tra architettura imperiale e souk coloratissimi!

Traveller nuovo
NUMERO GIORNI: 7
PERIODO: DA GEN 24 A OTT 24
FORMULA: Aereo/Pullman
A PARTIRE DA: € 504
COLORI E SAPORI DEL MAROCCO: CITTÁ IMPERIALI E CASABLANCA 8 GIORNI / 7 NOTTI – OGNI SABATO DA GEN A OTT 2024

COLORI E SAPORI DEL MAROCCO: CITTÁ IMPERIALI E CASABLANCA 8 GIORNI / 7 NOTTI – OGNI SABATO DA GEN A OTT 2024

Venite a caccia di nuove esperienze e nuovi sapori, nel magico Marocco! Il tour è ricco di tappe: partirete dalla famosa città di Casablanca, fino ad arrivare a Marrakech, passando da Meknes, Fez e la bellissima capitale, Rabat. Vedrete i monumenti del paese e le tradizioni che sopravvivono da tempo, come i souk, affascinanti mercati, dove la contrattazione è all’ ordine del giorno e l’ odore delle spezie regna sovrano!

Traveller nuovo
NUMERO GIORNI: 8
PERIODO: DA GEN 24 A OTT 24
FORMULA: Aereo/Pullman
A PARTIRE DA: € 588
AFFASCINANTE MAROCCO: CITTÁ DELLA COSTA, MARRAKECH, MEKNES E FEZ 8 GIORNI / 7 NOTTI – OGNI VENERDÌ DA GEN A OTT 2024

AFFASCINANTE MAROCCO: CITTÁ DELLA COSTA, MARRAKECH, MEKNES E FEZ 8 GIORNI / 7 NOTTI – OGNI VENERDÌ DA GEN A OTT 2024

In questo viaggio andrete a visitare le città imperiali del Marocco, Fez, Marrakech, Rabat e Meknes, che devono il loro nome all’opera delle varie dinastie di regnanti che, in tempi diversi, le scelsero come residenza, e vi effettuarono numerosi interventi architettonici. Altra particolarità saranno i souk di Fez, tradizionali mercati arabi dove è possibile trovare ogni genere di mercanzia, dai tessuti agli elettrodomestici, passando per cibo e profumi. Inoltre farete tappa a Casablanca e Essaouira, due città dal fascino inebriante.

Traveller nuovo
NUMERO GIORNI: 8
PERIODO: DA GEN 24 A OTT 24
FORMULA: Aereo/Pullman
A PARTIRE DA: € 690
LE RISERVE DEL KENYA: TRA ALBERI DI ACACIA E RISERVE NATURALI 6 GIORNI / 5 NOTTI – PARTENZE GARANTITE IN LINGUA ITALIANA 2024

LE RISERVE DEL KENYA: TRA ALBERI DI ACACIA E RISERVE NATURALI 6 GIORNI / 5 NOTTI – PARTENZE GARANTITE IN LINGUA ITALIANA 2024

Esplorate il Kenya e le sue riserve ricche di specie di animali diverse tra loro. Il Safari fotografico vi darà la possibilità di portare a casa ricordi emozionanti. I fiumi e i laghi, popolati da coccodrilli del Nilo, ippopotami e uccelli migratori, come i fenicotteri, renderanno il tour ancora più particolare!

Traveller nuovo
NUMERO GIORNI: 6
PERIODO: 2024 - ogni martedì
FORMULA: Aereo/4x4
A PARTIRE DA: € 1350
SAFARI IN KENYA: TRA LAGHI, PARCHI NAZIONALI E IL MONTE KILIMANJARO 8 GIORNI / 7 NOTTI – PARTENZE GARANTITE IN LINGUA ITALIANA 2024

SAFARI IN KENYA: TRA LAGHI, PARCHI NAZIONALI E IL MONTE KILIMANJARO 8 GIORNI / 7 NOTTI – PARTENZE GARANTITE IN LINGUA ITALIANA 2024

Viaggio alla volta dei safari in Kenya, dove vedrete leoni, ghepardi, branchi di elefanti, bufali e tantissime specie di uccelli. Nel parco nazionale di Lago Nakuru avrete la possibilità di vedere numerosi uccelli migratori come i fenicotteri, mentre al lago Naivasha i protagonisti indiscussi sono gli ippopotami. Infine al Parco Nazionale di Amboseli ammirerete una vista unica nel suo genere: il monte Kilimanjaro!

Traveller nuovo
NUMERO GIORNI: 8
PERIODO: 2024 - ogni Domenica
FORMULA: Aereo/4x4
A PARTIRE DA: € 1860
SAFARI IN TANZANIA: ALL’ OMBRA DEI BAOBAB 7 GIORNI / 6 NOTTI – PARTENZE GARANTITE IN LINGUA ITALIANA 2024

SAFARI IN TANZANIA: ALL’ OMBRA DEI BAOBAB 7 GIORNI / 6 NOTTI – PARTENZE GARANTITE IN LINGUA ITALIANA 2024

Il Parco Nazionale di Tangerine, i villaggi Maasai e le numerosissime specie di animali che abitano la Tanzania renderanno magico il vostro viaggio. Nella Ngorongoro Conservation Area potrete ammirare l’ enorme cratere che la ospita, al cui interno, paesaggi e animali diversissimi tra loro coesistono in armonia. Qui la savana si fonde con zone umide, fiumi, cespugli e da riparo ai leoni dalla criniera nera, ai ghepardi, bufali, elefanti e leopardi e tanti altri ancora. Non perdetevi la possibilità di rilassarvi sotto l’ ombra di un baobab, mentre osservate il sole che tramonta nella straordinaria Tanzania.

Traveller nuovo
NUMERO GIORNI: 7
PERIODO: 2024 - ogni Martedì
FORMULA: Aereo/4x4
A PARTIRE DA: € 2540
APRI CHAT