19 SETTEMBRE : VOLO DA PISA – LECCE

Dai tempi della denuncia di Carlo Levi nel suo “Cristo si è fermato a Eboli” alla Matera di oggi Capitale europea della cultura nel 2019.  Matera è un viaggio nel passato, un grande museo a cielo aperto dove ancora sono ben visibili i segni di un’epoca remota. “…Arrivai ad una strada che da un solo lato era fiancheggiata da vecchie case e dall’altro costeggiava un precipizio. In quel precipizio è Matera…..Questi coni rovesciati, questi imbuti si chiamano Sassi, Sasso Caveoso e Sasso Barisano. Hanno la forma con cui a scuola immaginavo l’inferno di Dante… La stradetta strettissima passava sui tetti delle case, se quelle così si possono chiamare. Sono grotte scavate nella parete di argilla indurita del burrone… “(C.Levi “Cristo si è fermato ad Eboli”)

 

Volo diretto da Pisa a Brindisi con accompagnatore Traveller. All’arrivo trasferimento in pullman a Lecce. Visita guidata del centro storico : Lecce viene chiamata affettuosamente la “signora del barocco” stile artistico, imposto dagli spagnoli nel Seicento, che lo sostituirono ad un più sobrio stile classico: il risultato è un tripudio di riccioli e decorazioni che fanno della città uno spettacolo da scoprire passo dopo passo per le vie del centro. Tra palazzi, chiese, monumenti in stile barocco, si perde il conto: la pietra usata per queste costruzioni è proprio la pietra leccese, particolarmente malleabile e dal particolare colore beige, che veste tutta la città. Non a caso gli esperti del settore hanno un nome per le meraviglie di questa città: barocco leccese. Un vero e proprio simbolo per la città che si vanta del nome di “Firenze del Sud”. Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

20 SETTEMBRE: TOUR DEL SALENTO

Prima colazione in hotel. Intera giornata di escursione in quel territorio che molti registi  hanno scelto come set per i loro film. Da Pupi Avati a Nanni Moretti, da Sergio Rubini a Checco Zalone, da Ferzan Ozpetek a Diego Abatantuono: è la Puglia delle masserie, degli uliveti e delle chiese barocche. In una parola, il Salento. Non mancheranno le soste nelle principali località fra borghi unici e paesaggi mozzafiato. Pranzo in ristorante in corso di escursione.

Menu tipo 

Turcinieddhi con cicorie e pecorino locale

  Medaglione di vitello su letto di cicorielle di campagna

con purè di fave e crostone

  Insalata di stagione

  Pasticciotto salentino

¼ vino e ½ minerale

 

Rientro in hotel in serata, cena e pernottamento.

21 SETTEMBRE : VAL D’ITRIA : OSTUNI – LOCOROTONDO- ALBEROBELLO

Prima colazione in hotel e partenza per l’intera giornata di visita guidata. Sosta a Ostuni , pittoresca e tutta da scoprire è detta la Città bianca. Vanta un borgo medievale meraviglioso, ricco di stradine e abitazioni imbiancate con la calce in un dedalo che ricorda una casbah araba. Una passeggiata nella città vecchia, detta la “terra” per distinguerla dalla più recente “marina”, regala scorci pittoreschi tra vicoli, ripide scalinate, corti e piazzette su cui si affacciano case bianche impreziosite da gerani, botteghe artigiane, ristoranti tipici e negozietti. Proseguimento per Locorotondo fra i Borghi più belli d’Italia e arrivando qui….capirete perché. Infine Alberobello celebre per i suoi Trulli. Pranzo in ristorante in corso di escursione . Sistemazione in hotel nella Val d’Itria. Cena e pernottamento.

22 SETTEMBRE: MATERA

Prima colazione e intera giornata di visita guidata di Matera alla scoperta della città famosa per i suoi “Sassi”. Sviluppatisi intorno alla Civita, costituiscono una intera città scavata nella roccia calcarenitica, chiamata localmente “tufo”, un sistema abitativo articolato, abbarbicato lungo i pendii di un profondo vallone dalle caratteristiche naturali singolari e sorprendenti: la Gravina. Strutture edificate, eleganti ed articolate si alternano a labirinti sotterranei e a meandri cavernosi, creando un unicum paesaggistico di grande effetto. Pranzo in ristorante in corso di giornata:

 

Menù Tipo:

Ricottina fresca con marmellata di crusco

Tortino di pane e salame

Melanzane grigliate

 cipolle in agrodolce

Miskiglio (miskiglio è una tipica pasta fresca Lucana fatta con un miscuglio di farine) pomodoro basilico e cacio ricotta

Filetto di maialino nero al primitivo di Matera con verdura saltata;

Dolce della casa

Acqua e Vino

 

Al termine delle visite rientro in hotel, cena e pernottamento.

23 SETTEMBRE : POLIGNANO A MARE- BARI – RITORNO A PISA

Prima colazione in hotel . In mattinata partenza per Polignano a Mare, luogo natio di Domenico Modugno.  Il borgo medievale, arroccato sulla costa alta e frastagliata, ha conservato il suo fascino inalterato, con un susseguirsi di vicoletti, le tipiche case bianche e logge a strapiombo sul mare. L’elegante lungomare, dove s’incontra la statua di Mister Volare, abbraccia la città vecchia.  Pranzo in ristorante.

 

Menù Tipo:

Cavatelli ai frutti di mare

Filetto di orata

con flan di patate e asparagi

Dessert Sporcamuss alla crema

Caffè

Acqua e vino

 

Nel pomeriggio proseguimento per Bari.  Contesa nel corso della sua storia millenaria da Romani, Bizantini e Normanni, Bari rappresenta tuttora un crocevia strategico per l’intero bacino del Mediterraneo. Affacciata sul Mar Adriatico, la città è caratterizzata ancora oggi da una forte vocazione commerciale ed è considerata un ponte naturale per i traffici verso il Medio Oriente.  Grazie ai cambiamenti urbanistici che hanno restituito bellezza alla parte antica e moderna, Bari riserva sorprese. Grande l’importanza di Bari anche dal punto di vista religioso, sia per la Chiesa Cattolica sia per quella Ortodossa: la città custodisce, infatti, nell’omonima basilica, le spoglie di San Nicola, dal quale sarebbe derivata la figura di Babbo Natale, il Santa Claus dei Paesi nordici.
Divisa in due parti – città vecchia e città nuova –  Bari conserva nell’antico centro storico affascinanti vicoli, stretti e contorti, e numerose testimonianze del passato medievale e rinascimentale. Proseguimento infine per l’aeroporto di Bari e rientro in tarda serata nel luogo convenuto.

PARTENZA RITORNO GIORNI PREZZO FORMULA
19 Settembre, 202023 Settembre, 20205DA € 770Aereo

LECCE

Lecce, LE, Italia

GALLIPOLI

Gallipoli, LE, Italia

SANTA MARIA DI LEUCA

Santa Maria di Leuca, LE, Italia

OSTUNI

Ostuni, BR, Italia

ALBEROBELLO

Alberobello, BA, Italia

MATERA

Matera, MT, Italia

POLIGNANO A MARE

Polignano a Mare, BA, Italia

Scarica Programma
  • Volo Pisa/Brindisi andata e Bari/Pisa ritorno, incluso bagaglio a mano
  • Accompagnatore Traveller
  • Pullman per tutto il circuito interno
  • Sistemazione in hotels 3***s/4****, base camera doppia
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° gg al pranzo dell’ultimo incluse bevande in misura di ¼ vino e ½ minerale
  • Visite guidate come da programma
  • Ingressi previsti a Matera
  • Tasse di soggiorno locali
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Vacanzextra (copertura specifica Covid durante il viaggio)

Altri eventuali ingressi, facchinaggi e tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”

Trasferimento da Grosseto/Follonica/Cecina a Pisa aeroporto Euro 50.00

QUOTA  DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA € 770.00

Supplemento singola € 100.00

 

POLIZZA FACOLTATIVA CONSIGLIATA:

Assicurazione medico bagaglio annullamento su richiesta Euro 35.00 per persona

GALLERIA

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO VIAGGIO

* Acconsento al trattamento dei miei dati personali.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE