Yellowstone Morning Glory Pool

Grand Teton I bisonti

Grand Teton - Wyoming

Rocky Mountain National Park

Rocky Mountain National Park

Yellowston Hayden Valley

Arches National Park

Durango & Silverston Railroad

The Magnificent Eight 15 giorni / 14 notti

The Magnificent Eight 15 giorni / 14 notti

01 GIORNO: DENVER

Partenza con volo per Denver (Volo non incluso su richiesta in base alla città di partenza). Arrivo all’aeroporto e trasferimento in hotel per proprio conto. Pernottamento in hotel. Questa città, punto d’ accesso alle Rocky Mountains e capitale del Colorado, è una metropoli moderna e strategicamente importante da un punto di vista commerciale, finanziario e di trasporto per tutta la circostante zona montuosa delle Rockies e gli stati delle grandi pianure. Spesso ci si riferisce a Denver con l’espressione “Mile High City” a causa della sua altitudine a 1609 metri sopra il livello del mare, l’equivalente di un miglio.

02 GIORNO: DENVER - ROCKY MOUNTAIN NATIONAL PARK - CHEYENNE (355 KM)

Colazione continentale. La giornata inizia con un breve giro della città, durante il quale visiterete il municipio, l’area pedonale della 16esima strada, il Denver Art Museum e Larimer Square. Lasciando la città alle spalle, il viaggio proseguirà per il parco nazionale delle Rocky Mountains, dalla straordinaria bellezza alpina. La Trail Ridge Road, che vi condurrà ad un’altitudine di 3650 metri, è un’autentica autostrada verso il cielo! Continuerete poi verso Cheyenne, capitale del Wyoming, un concentrato di figure iconiche dell’immaginario legato al Vecchio West: Cowboys, rodeo e ferrovie. Pernottamento in hotel.

03 GIORNO: CHEYENNE - FORT LARAMIE - CRAZY HORSE MEMORIAL - MT. RUSHMORE - DEADWOOD (536 KM)

Colazione continentale. Proseguendo verso Nord, lascerete Cheyenne ala volta di Fort Laramie, storico snodo commerciale per la vendita di pellicce, che divenne nel tempo una tappa rinomata per coloro che migravano verso l’Ovest in cerca di fortuna. Entrando in South Dakota, attraverso le Black Hills, farete tappa al Crazy Horse Memorial, una montagna-monumento in costruzione dal 1948. Una volta completata, con 172 m d’altezza e 195 m di lunghezza, la scultura sarà la più grande del mondo. A poca distanza da qui, vedremo un’altra scultura di roccia più piccola, ma non meno impressionante: l’iconica Mount Rushmore National Memorial, che commemora 4 famosi presidenti americani: Washington, Jefferson, Roosevelt e Lincoln. Pernotterete a Deadwood, resa famosa dalla corsa all’oro e luogo di riposo di note figure del Vecchio West, come Wild Bill Hickok e Calamity Jane. Pernottamento in hotel.

04 GIORNO: DEADWOOD - DEVILS TOWER NATIONAL MONUMENT - BIG HORN NATIONAL FOREST - CODY (630 KM)

Colazione continentale. Oggi ritornerete in Wyoming, sostando al Devil Tower National Monument, un monolite di 265 metri d’ altezza nel mezzo della prateria, che ricorderete dal famoso film del 1977 “incontri ravvicinati del terzo tipo”. Più a Ovest nel Wyoming, a cavallo delle montagne omonime, si trova la Big Horn National Forest, uno sperone delle Montagne Rocciose nel Wyoming settentrionale e nel Montana meridionale. Superate le montagne raggiungerete Cody il cui nome deriva dal Colonnello William Frederic “Buffalo Bill” Cody. Pernottamento in hotel.

05 GIORNO: CODY - YELLOWSTONE (159 KM)

Colazione continentale. La giornata inizia con la visita al Buffalo Bill Center of the West, un complesso di cinque musei dedicati all’ Ovest Americano (ingresso incluso). Più tardi in mattinata, si proseguirà per il primo parco nazionale d’ America, Yellowstone, dove passerete il resto della giornata esplorando quest’oasi naturale. Il parco offre una varietà di attrazioni e meraviglie naturali tra cui geyser, aquile, greggi di bisonti che pascolano liberamente nella prateria. Pernottamento in hotel.

 

06 GIORNO: YELLOWSTONE - GRAND TETON NATIONAL PARK - JACKSON HOLE (129 KM)

Colazione continentale. Partenza di prima mattina alla volta del Parco Nazionale di Grand Teton dagli straordinari picchi di granito frastagliato, che si riflettono in una miriade di laghi alpini. Le sue lussureggianti foreste ospitano antilopi, cervi mulo, scoiattoli e martin pescatore. Il viaggio continua verso la pittoresca Jackson Hole nel Wyoming, un vero concentrato di Far West! Pernottamento in hotel.

07 GIORNO: JACKSON HOLE - ANTELOPE ISLAND - SALT LAKE CITY (552 KM)

Colazione continentale. Proseguendo verso Sud, attraversando un pezzetto di Idaho, entrerete nello Utah per raggiungere Antelope Island nel lago Great Salt Lake. Quest’isola, che si estende per 109 km quadrati, è la più ampia delle dieci presenti nel lago ed è rinomata per la sua bellezza naturale e la ricchissima fauna, che include i bisonti introdotti qui nel 1893. Si proseguirà poi per Salt Lake City, capitale dello Utah e sede dei giochi olimpici invernali del 2002, dove passerete la notte.

08 GIORNO: SALT LAKE CITY - CANYONLANDS NATIONAL PARK - MOAB (445 KM)

Colazione continentale. Breve giro città di Salt Lake City incluso il Campidoglio (visita esterna), la famosa Temple Square e il Tabernacolo. Alla fine del tour, vi dirigerete a sud in direzione di una delle meraviglie naturali dello Utah: il Parco Nazionale di Canyonlands, un paesaggio variopinto dove il fiume Colorado e I suoi affluenti hanno scavato una serie di canyons, altipiani e colline dalla forma molto particolare. Pernottamento in hotel.

09 GIORNO: MOAB - ARCHES NATIONAL PARK - COLORADO NATIONAL MONUMENT - MONTROSE (296 KM)

Colazione continentale. A poca distanza da Moab troverete un altro magnifico parco nazionale: Arches, una sinfonia di forme e colori create dalla forza della natura. Proseguirete poi verso ovest, tornando nel Colorado, per una visita al Colorado National Monument, uno dei paesaggi più intriganti dell’Ovest Americano. Percorrendo la sinuosa Rim Rock Drive, avrete modo di godervi un panorama caratterizzato da muri di roccia rossa e canyon affascinanti, con la possibilità di avvistare pecore di montagna e aquile. Passerete la notte nella cittadina di Montrose.

10 GIORNO: MONTROSE - BLACK CANYON OF THE GUNNISON OURAY - SILVERTON - DURANGO & SILVERTON NARROW GAUGE RAILROAD - DURANGO - CORTEZ (286 KM)

Colazione continentale. Oggi vi dirigerete al Parco Nazionale di Black Canyon of the Gunnison, il cui nome deriva dal fatto che alcune sezioni della gola ricevono solo 33 minuti di luce al giorno. Rimarrete impressionati dalle ripide pareti di roccia e guglie frastagliate. Il viaggio prosegue lungo la “Million Dollar Highway”, tra le più famose rotte panoramiche d’America, collegamento tra Montrose a Silverton. Farete una sosta nella deliziosa Ouray, ribattezzata la “Svizzera d’America”, incastonata tra i picchi più alti ed affascinanti delle Rockies. Nel primo pomeriggio arriverete nel vecchio villaggio di minatori di Silverton per salire a bordo del Durango & Silverton Narrow Gauge Railroad, che vi condurrà a Durango. A bordo di questo treno a vapore, viaggerete indietro nel tempo, nel mezzo di una natura selvaggia ed inaccessibile, lungo binari che furono inizialmente posati alla fine del XIX secolo. Il pullman vi attenderà a Durango, per la tratta finale della giornata che si concluderà a Cortez, dove passerete la notte.

11 GIORNO: CORTEZ - MESA VERDE NATIONAL PARK - GALLUP - ALBUQUERQUE (493 KM)

Colazione continentale. Si parte per Mesa Verde National Park, dimora ancestrale degli Indiani Pueblo e patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il sito archeologico contiene oltre 600 abitazioni sulle pareti del canyon, scavate nell’arenaria giusto al di sotto dell’altopiano. Proseguirete poi verso il New Mexico per una sosta a Gallup, sulla storica Route 66, sede di El Rancho Hotel e Motel, che è stato dimora di note star del cinema come John Wayne, Ronald Reagan, Humphrey Bogart e molti altri. Il viaggio prosegue lungo la Route 66 in direzione di Albuquerque, dove passerete la notte.

12 GIORNO: ALBUQUERQUE - PETROGLYPH NATIONAL MONUMENT - TURQUOISE TRAIL - SANTA FE (137 KM)

Colazione continentale. Comincerete la giornata con un giro città che includerà Nob Hill e la Vecchia Albuquerque. Continuerete poi per il Petroglyph National Monument, tra i più ampi siti di incisioni rupestri in tutto il Nord America. Qui potrete ammirare disegni e simboli incisi nella roccia lavica da nativi americani e coloni Spagnoli tra i 400 e i 700 anni fa. Da qui, procederete per il percorso Turquoise Trail, una rotta panoramica di circa 50 miglia, che collega Albuquerque a Santa Fe, lungo un percorso di
colline con vista alle montagne e a storici villaggi di minatori. Proseguirete il percorso verso Madrid, convertita da città fantasma a fiorente comunità di artisti. Terminerete nell’incantevole Santa Fe.

13 GIORNO: SANTA FE - TAOS - GREAT SAND DUNES NATIONAL PARK - PUEBLO (523 KM)

Colazione continentale. Il viaggio prosegue verso nord lungo la gola del Rio Grande per raggiungere la regione di Taos, abitata da una prospera comunità di artisti. Visiterete Taos Pueblo, una delle più antiche regioni continuamente abitate negli Stati Uniti e patrimonio mondiale dell’UNESCO. Osserverete una comunità, i cui costumi sono rimasti invariati per circa dieci secoli. Entrerete nuovamente nel Colorado dirigendovi alla Riserva e Parco Nazionale di Great Sand Dunes: un ‘mini’ deserto coperto da dune di sabbia alte fino a 229 metri e con un’estensione di circa 78 km quadrati. Passerete la notte a Pueblo.

14 GIORNO: PUEBLO - GARDEN OF THE GODS PARK - BRECKENRIDGE - DENVER (378 KM)

Colazione continentale. Proseguendo verso nord, ammirerete il panorama offerto dal parco ‘Garden of the Gods’, letteralmente Giardino degli Dei, un’oasi naturale con enormi rocce rosse di arenaria scolpite dagli elementi nel corso di milioni di anni, su uno sfondo di picchi montagnosi coperti di neve. Godetevi l’ultimo tratto di panorama alpino sulla rotta di Breckenridge, località sciistica con caratteristiche case in stile vittoriano. Proseguirete per Denver dove passerete la notte.

15 GIORNO: DENVER

Colazione continentale. Trasferimento in aeroporto in autonomia e rientro in Italia.
(Possibile arrivo in Italia il giorno successivo alla partenza)

PARTENZA
RITORNO
GIORNI
PREZZO
FORMULA
8 Giugno, 2024
22 Giugno, 2024
15
da € 3670
Aereo/Pullman
6 Luglio, 2024
20 Luglio, 2024
15
da € 3670
Aereo/Pullman
7 Settembre, 2024
21 Settembre, 2024
15
da € 3670
Aereo/Pullman

DENVER

ROCKY MOUNTAIN NATIONAL PARK

CHEYENNE

FORT LARAMIE

CRAZY HORSE MEMORIAL

MT. RUSHMORE

DEADWOOD

DEVILS TOWER

CODY

YELLOWSTONE

GRAND TETON

JACKSON HOLE

ANTELOPE ISLAND

SALT LAKE CITY

CANYONLANDS NATIONAL PARK

ARCHES

MOAB

COLORADO NATIONAL MONUMENT

MONTROSE

BLACK CANYON OF THE GUNNISON

SILVERTON

DURANGO

CORTEZ

MESA VERDE NATIONAL PARK

ALBUQUERQUE

GALLUP

PETROGLYPH NATIONAL MONUMENT

TURQUOISE TRAIL

SANTA FE

GREAT SAND DUNES NATIONAL PARK

PUEBLO

GARDEN OF THE GODS PARK

BRECKENRIDGE

  • Sistemazione negli hotels sotto menzionati o similari per 14 notti, base camera doppia
  • Trattamento di pernottamento e prima colazione continentale
  • Guida per il circuito
  • Pullman GT per tutta la durata del tour (eccetto trasferimenti)
  • Tasse incluse
  • Ingressi ai parchi nazionali menzionati e a Crazy Horse Memorial, Mt. Rushmore National Memorial, Devils Tower National Monument, Buffalo Bill Center of the West, Antelope Island, Colorado National Monument, Petroglyph National Monument, Taos Pueblo e Garden of the Gods Park
  • Biglietto del treno per Durango & Silverton Narrow Gauge Railroad (tratta Silverton-Durango)

 

  • Volo di andata e ritorno su richiesta,
  • pasti (tranne le colazioni),
  • servizio di facchinaggio,
  • trasferimenti,
  • escursioni facoltative,
  • visto ESTA,
  • assicurazione,
  • mance (per autista e guida)
  • tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”.

 

Tariffe:

  • Il supplemento per camera singola è di € 1600
  • La riduzione per persona in camera tripla è di € 535
  • La riduzione per persona in camera quadrupla è di € 745
  • La tariffa child ha una quota di € 2060
  • Le tariffe child sono applicabili ai bambini di età compresa fra gli 8 e i 16 anni compiuti. I bambini di età inferiore agli 8 anni non sono ammessi al tour.

 

Hotels previsti o similari:

GIORNO 1 > Denver- Wingate by Wyndham Denver Airport

GIORNO 2 > Cheyenne- Surestay Plus Hotel Cheyenne

GIORNO 3 > Deadwood- Super 8 Deadwood

GIORNO 4 > Cody- Super 8 Cody

GIORNO 5 > Yellowstone- Crosswinds Inn o Brandin Iron Inn

GIORNO 6 > Jackson- 49er Inn and Suites o Mountain Modern

GIORNO 7 > Salt Lake City- Crystal Inn and Suites

GIORNO 8 > Moab – Big Horn Lodge o Aarchway Inn

GIORNO 9 > Montrose – Super 8 o Hampton Inn Montrose

GIORNO 10 > Cortez – Baymont Inn and Suites Cortez

GIORNO 11 > Albuquerque – Baymont Albuquerque Airport

GIORNO 12 > Santa Fe – Inn at Santa Fe

GIORNO 13 > Pueblo – Quality Inn Pueblo

GIORNO 14 > Denver – Wingate by Wyndham Denver Airport

 

Escursioni facoltative:

Cody Nite Rodeo

 

Informazioni supplementari:

  • I tempi del tour, attese imbarchi/entrate sono indicativi e possono variare

Documenti di espatrio Stati Uniti

Per l’ingresso negli Stati Uniti d’America è necessario il Passaporto Elettronico (questo tipo di passaporto è dotato di un microprocessore contenente i dati anagrafici e la fotografia del titolare del documento oltre all’indicazione dell’autorità che lo ha rilasciato) valido per almeno tutta la durata del soggiorno. Anche i bambini e i neonati dovranno essere in possesso di regolare passaporto individuale di questo tipo. Si avvisa inoltre che a partire dal 12 gennaio 2009 i cittadini degli stati aderenti al Visa Waiver Program – VWP che si recano negli Stati Uniti devono anche ottenere un’autorizzazione elettronica al viaggio prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, diretto negli Stati Uniti: a questo scopo e’ fatto obbligo di registrarsi su sito Web ESTA https://esta.cbp.dhs.gov e compilare la domanda on-line disponibile anche in lingua italiana. Al fine di facilitare il processo di valutazione dei dati forniti con la registrazione, si consiglia di compilare il modulo ESTA quanto prima possibile e non meno di 72 ore prima della partenza. Per maggiori informazioni riguardo il programma “ESTA” si consiglia di consultare direttamente il sito internet: www.cbp.gov./travel.

Ricordiamo che le regole per l’ingresso valgono anche per un solo transito su territorio americano anche in proseguimento per altra destinazione. Inoltre vi informiamo che, già dal 30 Settembre 2004, ai cittadini provenienti dai paesi aderenti al “Visa Waiver Program” (tra cui l’Italia), al controllo immigrazione U.S.A. viene scattata una fotografia digitale e vengono scansionate le impronte digitali.

 

I cittadini italiani che hanno effettuato viaggi dopo il 2011 in Siria, Iran, Yemen, Iraq, Libia, Sudan e Somalia  e dopo il 12 Gennaio 2021 a Cuba non possono avere l’ESTA e devono necessariamente fare richiesta di visto all’Ambasciata.

 

Valuta e carte di credito Stati Uniti

Negli Stati Uniti ha corso legale il Dollaro Americano.

Le carte di credito internazionali sono accettate ed talvolta indispensabili  (American Express, Visa, Mastercard, Eurocard) e anzi indispensabili per garantire le cauzioni negli hotels e nel caso di noleggio auto per versare il deposito a garanzia.

Le carte prepagate (Postepay ecc…) non sono accettate ovunque, è possibile trovare ATM (sportelli bancomat) non solo al di fuori delle banche, ma anche presso moltissimi negozi, per cui non ci sono particolari difficoltà nel prelevare contanti. E sempre bene però valutare la convenienza, calcolando le commissioni applicate dalle banche americane di conversione valuta e quelle previste dalla banca italiana emittente. In alcuni grandi negozi ‘made in Italy’ presenti nelle maggiori città americane, è possibile addirittura trovare degli sportelli di banche italiane. A New York, come in molti luoghi degli Stati Uniti, con la carta di credito si compra tutto, dal biglietto Single Ride della metropolitana ad un mega televisore da migliaia di dollari! Nessuno si stupirà se userete la carta per acquisti di pochi dollari come un caffè espresso o un sandwich al tacchino…

 

Bagaglio Stati Uniti

Le compagnie aeree nord-americane hanno adottato regole restrittive per quanto riguarda il bagaglio al seguito, da richiedersi all’atto della prenotazione. Si ricorda che le autorità preposte potranno in qualsiasi momento richiedere di ispezionare il bagaglio. Durante i voli quindi è vietato chiudere i bagagli con lucchetti o combinazioni per evitare eventuali danneggiamenti che in questo caso non sono rimborsabili.

 

Clima Stati Uniti

Data la vastità del territorio il clima varia molto da zona a zona. Sulla costa nord-atlantica ci sono inverni rigidi con venti da nord e non sono rare le precipitazioni nevose. La primavera è temperata, l’estate è caratterizzata da un clima caldo-afoso e l’autunno è limpido, con un clima assai gradevole. Gli Stati del Sud, soprattutto quelli che si affacciano sul Golfo del Messico, godono di inverni miti, con temperature spesso al di sopra dei 15° che in estate superano i 35°. Nelle regioni centrali si riscontra un clima tipicamente continentale caratterizzato da inverni freddi ed estati calde. Il sud-ovest ha invece un clima pseudo-desertico, mentre troviamo climi ancora diversi lungo la costa pacifica, per esempio in California, dove le temperature sono miti tutto l’anno.

 

Lingua Stati Uniti

Negli Stati Uniti la lingua ufficiale è l’Inglese, ma ci sono diverse minoranze linguistiche tra cui la più diffusa è lo spagnolo.

 

Fuso orario Stati Uniti

Data l’estensione, gli Stati Uniti hanno 4 diverse fasce orarie con l’esclusione di Alaska ed Hawaii. New York e tutta la Costa Atlantica hanno 6 ore in meno di differenza con l’Italia; Chicago e gli Stati Centrali hanno 7 ore in meno di differenza con l’Italia; Denver e tutta la linea delle Montagne Rocciose hanno 8 ore in meno di differenza con l’Italia; Los Angeles e tutta la Costa Pacifica hanno 9 ore in meno di differenza con l’Italia; Per Alaska ed Hawaii bisogna considerare 2 ore in meno rispetto alla Costa Pacifica. L’ora legale viene introdotta a partire dalla prima domenica di aprile fino all’ultima domenica di ottobre.

 

Telefoni Stati Uniti

Dall’Italia verso gli Stati Uniti e il Canada 001 + prefisso + numero utente.

Dagli Stati Uniti o Canada verso l’Italia 01139 + prefisso + numero utente.

 

Assistenza sanitaria Stati Uniti

Non esiste un sistema sanitario gratuito. La nostra polizza assicurativa per le spese mediche offre copertura fino a 50.000 €; è possibile stipulare una polizza integrativa con copertura illimitata. Nel caso di utilizzo di medicinali consigliamo di partire dall’Italia già con il necessario in quanto negli USA per l’acquisto di qualsiasi medicinale è richiesta la ricetta medica.

 

Elettricità Stati Uniti

Negli Stati Uniti: 110/115 Volt con prese a lamelle piatte , è quindi obbligatorio dotarsi di opportuni adattatori al fine di poter ricaricare telefoni , computer etc .

 

Mance Stati Uniti

Le mance sono obbligatorie, non è una procedura discrezionale.

È consuetudine negli USA dare da $ 4 al giorno per persona agli autisti e da $ 5 al giorno per persona alle guide. Attenzione a non dimenticare le tasse locali: i prezzi esposti, sono sempre al netto delle tasse che variano da Stato a Stato. L’importo di tali tasse sarà addebitato al momento di pagare il conto e va quindi aggiunto.

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO VIAGGIO

*Trattamento dei miei dati personali.

10 + 2 =

Potrebbe interessarti anche..

Potrebbe interessarti anche..

IL SOGNO AMERICANO NELL’OVEST DEGLI USA 13 GIORNI / 12 NOTTI – PARTENZE GARANTITE 2024 CON GUIDA IN LINGUA ITALIANA

IL SOGNO AMERICANO NELL’OVEST DEGLI USA 13 GIORNI / 12 NOTTI – PARTENZE GARANTITE 2024 CON GUIDA IN LINGUA ITALIANA

13 giorni per visitare alcuni dei posti più affascinanti degli Stati Uniti, è un’occasione da non perdere! In questo tour potrete ammirare la varietà di paesaggi presenti negli USA, capaci di lasciare di stucco chiunque. L’ aria Hollywoodiana di Los Angeles e la vita notturna di Las Vegas incontrano la vastità del Grand Canyon e i suggestivi parchi nazionali.

Traveller nuovo
NUMERO GIORNI: 13
PERIODO: DA APR 24 A OTT 24
FORMULA: Aereo/Pullman
A PARTIRE DA: € 3440
TERRE DEL MESSICO: LA BIOSFERA DI CALAKMUL E LE CITTÀ MAYA 7 GIORNI / 6 NOTTI – PARTENZE GARANTITE 2024

TERRE DEL MESSICO: LA BIOSFERA DI CALAKMUL E LE CITTÀ MAYA 7 GIORNI / 6 NOTTI – PARTENZE GARANTITE 2024

In Messico si possono trovare paesaggi di tutti i tipi, come la Laguna di Bacalar, i siti archeologici di Palenque, Uxmal e Chichen Itza e le grandi Città come Merida. La Biosfera di Calakmul comprende giaguari, puma e tanti altri animali meravigliosi! Ognuno di questi posti trasmette una sensazione unica nel suo genere che renderanno questa esperienza indimenticabile!

Traveller nuovo
NUMERO GIORNI: 7
PERIODO: DA GEN 24 A DIC 24
FORMULA: Aereo/Pullman
A PARTIRE DA: € 1941
MESSICO A 360°: DA CITTÀ DEL MESSICO A RIVIERA MAYA 13 GIORNI / 12 NOTTI – PARTENZE GARANTITE 2024

MESSICO A 360°: DA CITTÀ DEL MESSICO A RIVIERA MAYA 13 GIORNI / 12 NOTTI – PARTENZE GARANTITE 2024

Venite a scoprire le antichità del Messico, come il centro archeologico di Tenochtitlan, città fondata nel 1325 e capitale dell’ impero azteco, che venne rasa al suolo nel 1521. Un’ altra meta imperdibile saranno le comunità indigene di San Juan Chamula e Zinacantan, da cui verrete ospitati e con cui potrete preparare un’ autentica tortilla. Non mancherà la sosta alla capitale Maya dello Yucatan, Chichen Itza, dove i monumenti imponenti delle zone archeologiche settentrionale e centrale vi riporteranno al V secolo d.c.

Traveller nuovo
NUMERO GIORNI: 13
PERIODO: DA GEN 24 A DIC 24
FORMULA: Aereo/Pullman
A PARTIRE DA: € 2358
AVVENTURA IN MESSICO E GUATEMALA: DAL CUORE DEL MESSICO ALLA RIVIERA MAYA, PASSANDO DAL GUATEMALA 12 GIORNI / 11 NOTTI – PARTENZE GARANTITE 2024

AVVENTURA IN MESSICO E GUATEMALA: DAL CUORE DEL MESSICO ALLA RIVIERA MAYA, PASSANDO DAL GUATEMALA 12 GIORNI / 11 NOTTI – PARTENZE GARANTITE 2024

Il Messico è un paese che non smette mai di stupire. In molti si chiedono cosa nasconde ancora l’ affascinante Messico che, con la sua storia e la sua cultura, si farà amare così tanto che non vorrete più andare via. Le notti in Guatemala renderanno questo tour più completo che mai. I tesori coloniali, i siti archeologici e le bellezze naturali, come il lago di Atitlan, saranno tappe obbligatorie e vi accompagneranno lungo tutto il vostro viaggio.

Traveller nuovo
NUMERO GIORNI: 12
PERIODO: DA GEN 24 A DIC 24
FORMULA: Aereo/Pullman
A PARTIRE DA: € 3402
APRI CHAT